Archivi tag: ravioli

Ravioli radicchio e gorgonzola piccante Mauri

Ingredienti

  • 6 sfoglie di pasta (io ho usato quella pronta)
  • 100 gr gorgonzola Mauri 
  • 2 cespi radicchio trevisano
  • 1/2 cipolla
  • noci qb
  • olio burro e salvia qb

Procedimento

Lavare bene il radicchio e tagliarlo sottile cercando di utilizzare solo la parte morbida. Tagliare la cipolla e soffriggerla in padella con un filo d’olio, e metterci il radicchio e farlo cuocere per un 15 minuti, dopo di che, lasciarlo raffreddare su un colino per perdere l’olio in eccesso.

Stendere la pasta e con un cucchiaino  poniamo il composto formando dei mucchietti, e sopra di ognuno ci mettiamo una bella dose di gorgonzola piccante Mauri  e ripieghiamo la pasta per chiudere i nostri ravioli e tagliamo con la rotellina dandogli la forma che più ci piace.

Mentre l’acqua raggiunge il bollore, sciogliamo una bella noce di burro con delle foglie di salvia che ci servirà per condire i ravioli dopo cotti aggiungendo delle noci tritate.

Ravioli radicchio e gorgonzola Mauri

Ravioli ricotta e spinaci

  • Ingredienti per 3 persone:
  • 300gr di farina 00
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di sale
  • per il ripieno
  • 150gr di spinaci
  • 250gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmigiano
  •  noce moscata q.b.
  • per il sugo
  • 1 litro di passata di pomodoro
  • ½  cipolla
  • ½ carota
  • Parmigiano q.b.
  • olio EVO q.b.

Procedimento:

 Lavate  gli spinaci e metterli in una pentola e farli stufare pochi minuti, metterli a scolare e lasciarli freddare. Aggiungere in una ciotola la ricotta ,,la noce moscata, il parmigiano , un pizzico di sale  e gli spinaci tagliuzzati per bene,  ed amalgamare il tutto. In una planetaria mettiamo  la farina e aggiungiamo le uova ed il sale, lasciamo impastare fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Tagliate la pasta a pezzi infarinatela e passatela nella macchina della pasta più volte fino ad ottenere il giusto spessore. Stendiamo la sfoglia di pasta e aggiungiamo con un cucchiaino ripieno non troppo ravvicinato uno all’altro ripiegate la pasta e fate una leggera pressione sopra i ravioli cercando di togliere l’aria, e tagliamo la pasta usando l’apposita rotella ( che taglia e chiude) Infarinateli e teneteli da parte. Preparate un sugo semplice mettendo in una pentola un po’ d’olio, cipolla, carota, dopo aver fatto soffriggere per qualche minuto, aggiungete il sugo salare e cuocere a fiamma bassa per 20 minuti. Cuocete i ravioli in acqua bollente salata per 7-9 minuti scolateli bene ed uniteli nel sugo con abbondante  parmigiano.