Archivi categoria: Ricette light

Linguine di zucchina (ricetta light)

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 3 zucchine
  • 1 barattolo di pelati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 goccio d’olio evo
  • ½ cipolla
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

 Tagliate per lungo e molto sottili le zucchine e sbollentatele in acqua salata per 5-6 minuti, nel frattempo ungete con pochissimo olio una padella antiaderente  e fate appassire la cipolla insieme all’aglio con un d’acqua, aiutandovi con una schiumarola, passate le zucchine direttamente in padella, aggiungendo solo i pelati sfilettati aggiustate con il sale e pepe e mischiate bene e portare a cottura.

Hamburger di verdure (ricetta light)

  • Ingredienti per 6 hamburger:
  • 1 melenzana
  • 1 zucchina
  • 1 uovo
  • ½ carota
  • ½ cipolla
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di olio
  • 2-3 cucchiai di crusca

Procedimento:

 Tagliare le verdure a tocchetti piccoli, grattugiare la carota e cipolla . Scaldare molto bene una padella antiaderente (senza olio) e versateci la melanzana, girando spesso fino alla tostatura e solo a quel punto versate il resto delle verdure, continuando a farle saltare in padella, aggiungete il filo d’olio un goccino d’acqua e terminate la cottura. Lasciate freddare il composto, e condite con l’uovo, la crusca e il sale e pepe. Formiamo gli hamburger a cuociamo in una padella antiaderente.

Pasta e fagioli light semplici e veloci

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 300gr fagioli
  • 320 pasta
  • 200gr passata di pomodoro
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1-2 coste di sedano
  • Sale e olio q.b.
  • Peperoncino 

Procedimento:

 Mettere ammollo  i fagioli la sera prima.

Cambiare l’acqua e mettere a bollire aggiungendo la carota, cipolla, sedano,  passata di pomodoro e un goccio d’olio  tutto a crudo, a metà cottura aggiungere il sale.Indicativamente, ci vogliono circa 2 ore di cottura, quando i fagioli raggiungo la loro cottura, aggiungere la pasta. Questo piatto è ottimo condito con del l’olio a crudo e del peperoncino (a chi piace)

Melanzane al forno super veloci

  • Ingredienti per 3 persone:
  • 3 melanzane
  • 1 bottiglia di polpa di pomodoro
  • 100gr olive snocciolate
  • 100gr capperi
  • 2 spicchi d’aglio
  • Origano e basilico q.b.
  • Sale e olio evo q.b.
  • pangrattato  q.b.

Procedimento:

Prepariamo un sugo veloce imbiondendo l’aglio con un filo d’olio, aggiungiamo le olive  i capperi e dopo qualche minuto mettiamo la polpa di pomodoro, l’origano e il basilico e facciamo cuocere. Laviamo e priviamo delle estremità le melanzane, le tagliamo a metà nel senso della lunghezza e le incidiamo sulla polpa con il coltello (a griglia) e condiamo con il sugo finendo con una bella spolverata di pangrattato e un filo d’olio. Infornare a forno caldo a 180* gradi per circa 20-30 minuti

Polpette di zucchina

Ingredienti per 4 persone :

500 gr di zucchine
parmigiano grattugiato

2 carote
1 uovo
sale, pepe,
pane grattugiato

In una terrina grattugiare grossolanamente le zucchine e le carote crude, aggiungere l’uovo il parmigiano e il pane grattugiato, sale e pepe qb. mescolare velocemente.

Foderare la teglia con la carta da forno.
Formare la polpetta (tonda, piatta, lunga … a piacere), passarla nel pane grattugiato, metterla nella teglia, e proseguire così fino all’esaurimento dell’impasto.
Infornare la teglia nel forno caldo, 200*-220* per circa 20-25 minuti e le polpette sono pronte.
Grazie al formaggio e l’uovo le polpette diventano un piatto unico
Possono essere mangiate tiepide, appena fatte, ma anche fredde il giorno dopo.

 

Melanzane grigliate

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 2 melanzane medie
  • 5-6 pomodori ben maturi
  • Pangrattato
  • Basilico
  • Olio sale q.b.

 

Tagliare i pomodori e conditeli con olio e sale e lasciate che caccino tutto il loro sugo.

Lavare bene la melanzana e tagliarle ricavando delle fette spesse 1 cm circa.

Adagiare le fette sulla piastra solo quanto sarà caldissima e rigirarle fino a quando saranno ben cotte ma sufficientemente morbide.

Disponetele nel piatto di portata e lasciatele freddare bene, a questo punto, si posso condire con olio, il pangrattato e i pomodori con tutto il loro sugo. Un po’ di basilico e il gioco e fatto.

(preparatele qualche ora prima di servirle)

Insalata di pollo e verdure (ricetta light)

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr di pollo
  • 3 zucchine
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • ½ limone
  • Olio sale e pepe qb

Far bollire dell’acqua con un pizzico di sale, immergere il pollo con il prezzemolo e qualche granello di pepe, a fine cottura scolarlo e lasciarlo raffreddare.

Lavare e mondare le verdure, tagliarle tutte in maniera omogenea e formare dei piccoli bastoncini (come dei piccoli fiammiferi).

Quando bolle l’acqua mettiamo prima le carote e lasciamo andare per qualche minuto, poi le patate e aspettiamo qualche minuto, alla fine le zucchine. A fine cottura scolarle e metterle in un recipiente grande in modo che si raffreddi bene il tutto, e dopo aggiungiamo il pollo tagliato a bastoncini come le verdure e condiamo con olio sale e pepe e una spruzzata di limone.

Melanzane alla parmigiana (light)

Ingredienti per 4 persone :

  • 1 kg di melanzane
  • 800 gr salsa di pomodoro
  • 150 gr di parmigiano grattugiato
  • 250 gr di mozzarella
  • qualche foglia di basilico
  • ½ cipolla
  • ½ spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • Sale e pepe qb

Lavate le melanzane, mondatele e affettatele nel senso della lunghezza; cospargetele con un pizzico di sale e lasciatele “piangere” su un piano inclinato. Poi sciacquatele, asciugatele bene.

Fate imbiondire l’aglio con  la cipolla, mettere la salsa e far cuore fino all’addensamento del sugo, alla fine metteteci il basilico.

Fate uno strato di sugo e melanzane sul fondo di una pirofila, spolverizzatele di parmigiano, cospargetele con qualche fetta di mozzarella, sopra irroratele con un mestolino di salsa di pomodoro e continuate ad alternare gli ingredienti fino ad esaurimento. Ricordatevi che l’ultimo strato deve essere di solo pomodoro e parmigiano grattugiato   Quindi infornate e cuocete per 40 min. a 180°. Servite ben calda, ma rimane molto piacevole anche fredda